Mancini avrà l’attaccante per la Nazionale: rinuncia al Brasile per giocare in azzurro

Una clamorosa notizia riportata da Gianluca Di Marzio. L’attaccante del Cagliari Joao Pedro vorrebbe aiutare l’Italia di Roberto Mancini a staccare il pass per il Mondiale in Qatar. Il problema dell’attacco azzurro è materia di discussione che si trascina da mesi. Anche durante e soprattutto dopo l’Europeo vinto. Il classe ’92, bomber del Cagliari autore di 7 gol in 12 partite in questa stagione, vorrebbe giocare con l’Italia.

Joao Pedro

Joao Pedro, mai convocato dal brasile e avendo la moglie italiana, avrebbe già fatto partire la prassi burocratica per ottenere la cittadinanza italiana e oggi avrebbe fatto richiesta ufficiale per poter vestire la maglia azzurra.

Ulteriore conferma arriva dal DS del Cagliari Stefano Capozzucca ai microfoni di Radiolina: “Parlavo oggi con Joao Pedro e gli ho detto: ‘Il tuo obiettivo è salvare il Cagliari, andare in nazionale e fare il Mondiale. Magari con l’Italia, visto che ha la cittadinanza italiana. Mancano gli attaccanti in Nazionale, non capisco perché non possa essere preso in considerazione. Questa è una chicca che vi do in anteprima. Io ne ho parlato anche con persone importanti, guardate che Joao Pedro è italiano”.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI