La stoccata dell’ ex presidente Pellegrini: “Meno male per l’Inter che ci sono loro”

In vista del match di domenica tra il Napoli primo della classe e l’Inter, terza in classifica, Ernesto Pellegrini ha commentato il Napoli e l’Inter. Intervenuto su Radio Kiss Kiss, ha fatto un tuffo nel passato:

“Diventai presidente dell’Inter quando Ferlaino era in contatto con Juliano per definire Maradona, poi quando l’affare fu concluso brindammo insieme al presidente del Napoli in casa mia. Quegli anni ’80 erano anni belli intensi e combattuti e c’era anche sportività”.

Fare una scelta tra Napoli e Inter risulta complicato:

“Sono in difficoltà perché il Napoli mi è davvero simpatico. È una squadra piena di tifosi e amici, a me sembra che l’Inter abbia qualcosina di più anche se è distante in classifica”.

Alla domanda suoi nuovi proprietari del club ha commentato:

“Meno male che ci sono, perché non so chi avrebbe voluto la squadra. Sicuramente non mi sono antipatici. Prima era diverso c’erano presidenti appassionati che investivano, era un ambiente che mi piaceva molto. Gli stranieri venivano in Italia perché prendevano più soldi e poi perché era un campionato che attirava”.

Sei qui: Home » News Inter » La stoccata dell’ ex presidente Pellegrini: “Meno male per l’Inter che ci sono loro”