Italia e Svizzera: cosa succede in caso di arrivo a pari punti?

Finisce 1-1 tra Italia e Svizzera. La squadra di Mancini rimonta l’iniziale svantaggio grazie alla rete di Di Lorenzo nel primo tempo, ma non riesce a trovare la vittoria. Tanto rammarico per l’errore di Jorginho dal dischetto a pochissimi minuti dal termine. 

Ad una giornata dalla fine, Italia e Svizzera si trovano entrambe a 15 punti in classifica, in una situazione di piena parità. Saranno dunque decisivi gli ultimi 90 minuti: gli Azzurri sono attesi lunedì sera a Belfast contro l’Irlanda del Nord.

Italia-Svizzera, Jorginho

Regolamento girone qualificazione Qatar 2022

Questi i parametri a cui affidarsi qualora Italia e Svizzera chiudessero il loro girone con lo stesso punteggio:

  1. Differenza reti generale: in base ai gol segnati e subiti in tutti i match disputati
  2. Numero di gol segnati
  3. Punti ottenuti negli incontri fra le squadre coinvolte a pari punti
  4. Differenza reti negli incontri fra le squadre pari
  5. Gol segnati negli incontri fra le squadre pari
  6. Gol segnati in trasferta negli incontri fra le squadre pari (solo se ad essere a pari punti sono due squadre)
  7. Fair Play (ammonizione -1, doppio giallo -3, espulsione diretta -4, giallo più rosso diretto -5)
  8. Sorteggio ad opera del Comitato Organizzativo della FIFA

Gli Azzurri in questo momento sarebbero avvantaggiati dalla differenza reti di +11 contro il +9 della Svizzera. Se si chiudesse oggi il girone, sarebbe dunque la squadra di Mancini a staccare il pass per Qatar 2022 perché in vantaggio nel primo punto riguardante la differenza reti. 

La Svizzera dovrebbe ottenere un successo contro la Bulgaria con uno scarto di almeno tre gol e sperare che l’Italia, in caso di successo, vinca con un solo gol di differenza contro l’Irlanda del Nord.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI