Sei qui: Home » News Inter » Inzaghi in ansia: il nerazzurro costretto ad uscire in barella

Inzaghi in ansia: il nerazzurro costretto ad uscire in barella

Nella notte si sono disputate le prime gare di questa sosta, valevoli per le qualificazioni sudamericane ai mondiali in Qatar del 2022.

Sia Arturo Vidal che Alexis Sanchez sono scesi in campo con il Cile per disputare il match contro il Paraguay vinto 1 a 0 dai due nerazzurri proprio grazie a un gol di Vidal da calcio d’angolo battuto dall’altro interista, aiutato dall’intervento goffo del portiere avversario.

VIDAL, INFORTUNIO, CILE

Tuttavia, c’è stato anche un piccolo spavento per Inzaghi e l’ambiente Inter poichè, lo stesso Vidal è stato costretto al cambio in barella dopo essersi accasciato a terra in campo.

LEGGI ANCHE:  Inter-Barcellona, Cesari rivela: ''Un nerazzurro doveva essere espulso''

Inizialmente si temeva un infortunio di natura muscolare, ma i primi esami hanno escluso problemi di questo tipo, evidenziando come possa essere un semplice problema al piede destro.

Le facce sorridenti e i festeggiamenti del centrocampista ex Juve lasciano presagire buone notizie, ma si attendono aggiornamenti.