Futuro Eriksen: due ipotesi per il danese

Futuro Eriksen: due ipotesi per il danese

5 mesi esatti da quel maledetto 12 giugno 2021 in cui Christian Eriksen rischiò di perdere la vita. Da allora per lui è cambiato tutto.

Le sue condizioni instabili finora non gli hanno ancora permesso di intraprendere un iter riabilitativo intenso, e per questo motivo ipotizzare un suo ritorno in campo nell'immediato è davvero difficile.

ERIKSEN, INTER, DANIMARCA

Secondo quanto riporta l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Christian avrebbe iniziato un leggero programma di riatletizzazione con i medici danesi per non restare del tutto fermo.

Tuttavia, pensare ad un ritorno in campo in Italia e quindi con l'Inter - che nel frattempo sta usufruendo dell’indennità Fifa che copre per un anno lo stipendio del giocatore - è fantascienza.

Le due ipotesi più probabili, infatti, sarebbero quelle di tornare a giocare in Olanda o in patria. In tal senso si sarebbero fatti i nomi di Ajax e Odense, che sarebbero pronte ad accogliere il danese nella loro squadra, ma nessun discorso è stato ancora affrontato.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Gianmarco Di Matteo
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram