Infortunio Dzeko, l'Inter trema: la situazione

Infortunio Dzeko, l'Inter trema: la situazione

Edin Dzeko si sta rivelando uno degli acquisti più azzeccati della storia nerazzurra: pochi, pochissimi hanno fatto meglio di lui nelle prime giornate con la maglia dell'Inter.

Il bomber ex Roma, arrivato per sostituire Lukaku, sta andando oltre le più rosee aspettative a suon di gol e prestazioni da vero leader.

Dzeko, che nel derby è stato uno di calciatori più in difficoltà a causa dei ritmi elevatissimi della partite, è in forte dubbio per la gara della sua Bosnia contro la Finlandia.

Inter, caccia al vice Džeko
Inter, Dzeko, Serie A

Il cigno di Sarajevo si è sottoposto agli esami di rito dopo il problema al flessore accusato doemenica sera, ecco il risultato: i test hanno escluso lesioni dopo l'indolenzimento, ma hanno confermato il risentimento.

Dzeko, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, ha bisgono di riposo e terapie, ad Appiano Gentile lo monitoreranno attentamente, seppur a distanza.

"Lo staff medico dell’Inter guidato dal professor Piero Volpi, come sempre in questi casi, è rimasto in stretto contatto con i colleghi stranieri, soprattutto dopo che è stato appurato che il livello di risentimento di Dzeko era superiore rispetto a quello di Barella - spiega la Gazzetta dello Sport -. Nel derby lo stesso Edin ha chiesto personalmente il cambio per il dolorino avvertito: al suo posto, è entrato Correa mentre il Milan saliva pericolosamente di tono. In ogni caso Edin rimarrà nel ritiro della Nazionale e proverrà a curarsi lì perché, tra il match di sabato e quello di martedì contro l’Ucraina, punta a ritrovare il campo prima possibile".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Valerio Tubercolo
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram