Inzaghi: "La prossima settimana sarà decisiva. Ci sarà una difficoltà con lo Sheriff"

Inzaghi:

Anche Simone Inzaghi ha parlato nel post partita di Inter-Udinese ai microfoni di Sky Sport e Dazn trattando diversi temi.

Ecco le sue parole:

SU INTER-UDINESE - "A volte i risultati delle partite sono frutto di episodi, anche contro la Juve lo abbiamo visto con il rigore nei minuti finali. Per ora ci godiamo questa ottima vittoria. Mercoledi abbiamo una partita importantissima in Champions, dobbiamo pensare a recuperare al meglio".

SULLA DIFESA - "Oggi abbiamo rischiato poco così come ad Empoli, abbiamo dei difensori forti ma è molto importante anche l'equilibrio della squadra".

SULLO SHERIFF - "Sicuramente a livello logistico la trasferta con lo Sheriff non sarà facile, siamo stati bravi a batterli all'andata e ora andiamo li per vincere, ma non sarà facile".

SULLE PROSSIME PARTITE IN CAMPIONATO - "Le prossime in campionato saranno due partite importantissime, dopo 11 partite avremmo potuto avere qualche punto in più. Davanti abbiamo due squadre che sono state impeccabili, hanno fatto entrambe il loro record di punti".

SU BARELLA E CORREA - "Se sta bene fisicamente Correa può fare benissimo, lo conosco e ha tante qualità, non sapevo della statistica delle doppiette (ride, ndr). Barella invece è un giocatore di quantità e qualità, deve continuare a lavorare in questa direzione, sente la maglia dell'Inter addosso".

SUI RINNOVI - "Ho la fortuna di avere una società molto forte alle spalle, il rinnovo di Lautaro è importantissimo ma ora aspettiamo anche i rinnovi di Brozovic e Barella. Sapevamo da inizio stagione che qualche problema ci sarebbe potuto essere ma con una società del genere alle spalle tutto è più facile".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Gianmarco Di Matteo
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram