Inter-Sheriff, un episodio dubbio in area: la moviola

Inter-Sheriff, un episodio dubbio in area: la moviola

Dopo averla inseguita a lungo, è arrivata la prima vittoria europea per l'Inter. Con il successo ottenuto ieri contro lo Sheriff, i nerazzurri salgono al terzo posto nel girone, a quota 4 punti. Una partita controllata dagli uomini di Inzaghi dall'inizio alla fine, sebbene non siano mancate le insidie.

Tutto sommato una buona prestazione da parte di tutti i giocatori impiegati, Vidal e Dzeko su tutti. Promosso anche l'arbitro Makkelie. Il fischietto olandese ha condotto una gara tranquilla, come dimostrano i soli due cartellini gialli estratti. A fare il punto sulla prestazione arbitrale ci ha pensato anche il Corriere dello Sport.

Makkelie arbitraggio VAR

Secondo il quotidiano sportivo, ci sarebbe stato però un episodio dubbio, sul quale Makkelie forse avrebbe potuto fare meglio:

"In area Vidal prova a incunearsi fra Arboleda e Fernando Costanza e finisce a terra. Il replay evidenzia come soprattutto Arboleda vada più sull’avversario che si sposta (e allarga il braccio sinistro) ostacolando il cileno. Non un episodio chiaro (rigore/no rigore), sicuramente non da VAR".

Non si tratta ovviamente di un evidente errore o di un episodio grave, soprattutto perché non ha influito sul risultato finale.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Gabriele Porcu
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram