Retroscena Inzaghi: cos’è successo dopo la sconfitta con la Lazio

Simone Inzaghi ha vissuto un pomeriggio di forti emozioni, sabato all’Olimpico. Tornare in quella che è stata la sua “casa” per ventidue anni è stato un momento molto toccante.

L’Inter, però, ha perso la partita ed è tornata a Milano a mani vuote con il rimpianto di non aver gestito bene il vantaggio, e non solo.

Simone Inzaghi, Inter, Stadio Olimpico

Il tecnico nerazzurro, come svelato dalla Gazzetta dello Sport, ha provato a scuotere l’ambiente.

Inzaghi, una volta rientrati dalla trasferta, ha optato per un mini ritiro con esaltazioni pubbliche e richiami privati, proprio per non farsi sfuggire nulla.

“Il tecnico nerazzurro ha affrontato a lungo l’argomento con la squadra, sente di aver toccato i tasti giusti. Li ha voluti tutti in ritiro, ieri sera. Pubblicamente li ha elogiati (“Questo è un gruppo di vincenti. Li ho trovati molto arrabbiati dopo la gara di sabato, la cosa mi fa piacere”). In privato li ha richiamati all’attenzione, ai particolari, alla continuità”.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI