Sei qui: Home » News Inter » Crespo: “Scudetto? Per l’Inter di Simone sarà dura”

Crespo: “Scudetto? Per l’Inter di Simone sarà dura”

L’ex centravanti di Lazio e Inter, Hernan Crespo, ha rilasciato un’intervista al Messaggero in vista della sfida di oggi delle 18.

Chi rischia di più tra Inter e Lazio?

«Non lo so, devo essere sincero. Inzaghi, pur con qualche difficoltà, sta facendo un buon lavoro, di continuità. Per la corsa allo scudetto non può permettersi di perdere terreno, è naturale, ormai è nel Dna nerazzurro perché le altre ci sono e spingono forte. Certo che se la Lazio di Sarri gioca come nel derby, per l’Inter sarà dura».

LEGGI ANCHE:  Cassano contro Inzaghi: "Sta disintegrando un calciatore nerazzurro! Sta facendo solo casini"

Crespo ha un debole per Lautaro…

«Penso sia un giocatore completo, tecnico e forte fisicamente. Sono contento che sia rimasto all’Inter, ha ancora dei margini di miglioramento pazzeschi».

Lautaro Martinez

L’Inter ha perso Lukaku, ora ha Dzeko e Correa.

«Non ci sono attaccanti come Lukaku, ma il reparto avanzato nerazzurro è forte e ha esperienza, sia Dzeko che Correa possono fare bene con Lautaro».

Quali altri giocatori la intrigano nell’Inter?

«Nell’Inter Barella è cresciuto tanto, è un centrocampista moderno: qualità e quantità».