Ausilio: “Fondo Pif? Vi dico quello che so”

Nel pre partita di Lazio-Inter ha parlato ai microfoni di Dazn Piero Ausilio, che ha rilasciato delle dichiarazioni sulla partita criticando alcune scelte.

Ecco le sue parole:

SU LAZIO-INTER – “Siamo l’Inter e siamo comunque competitivi anche senza Lautaro e Correa. Ciò non toglie che non è stato facile preparare la partita senza di loro. Siamo convinti lo stesso di fare una bella partita, soprattutto grazie ai giocatori che entreranno dalla panchina che potranno essere importanti. Guardando il calendario era impossibile rinviare la partita, mettere 3 gare a settembre e ottobre nelle qualificazioni sudamericane per il mondiale è folle“.

SU INZAGHI – “Dopo 22 anni passati alla Lazio è normale che Inzaghi sia un po’ teso per la partita, ritrovare i suoi vecchi amici e i suoi vecchi tifosi è sempre un’emozione per chiunque. Il team manager gioca con Simone a briscola per calare la tensione (ride, ndr)“.

SU VLAHOVIC – “Io faccio il direttore sportivo, non rispondo a Commisso ma soltanto a Pradè“.

SUL FONDO PIF – “Il fondo Pif? Non lo conosco“.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI