Che attacco a Marotta: "Non può insegnarmi niente, è un incapace"

Che attacco a Marotta:

Un duro attacco quello sferrato da Antonio Cassano nei confronti del ds dell'Inter Beppe Marotta. L'ex attaccante di Real Madrid, Roma e Sampdoria tra le altre, si è lasciato andare ad un vero e proprio sfogo nei confronti del dirigente, ai microfoni della Bobo Tv. L'ex attaccante, ospite della trasmissione di Bobo Vieri, non le ha mandate a dire, rendendosi protagonista di un'intervista che sicuramente farà discutere. Queste le sue parole:

“Marotta è un incompetente sui giocatori di pallone. Non ne conosce nessuno. Lui non può insegnare niente a me. Lui è un grande politico del calcio. Marotta a me deve ringraziarmi: può darsi che con me sia ancora avvelenato da quando mi voleva vendere alla Fiorentina all’insaputa di Garrone. Io parlai con lui e gli chiesi cacciare Marotta a fine stagione. Poco dopo quell’anno andò via. E se abbiamo fatto bene alla Sampdoria lo deve a me. Io a giocare a calcio sono stato un fenomeno, mentre lui si sa vendere bene con i giornalisti. Se vuole parlarmi lo faccia dal vivo".

Cassano sfogo Bobo Tv

Dichiarazioni piuttosto pesanti, che rivelano come il rapporto tra i due non sia mai stato dei migliori. A questo punto, è lecito aspettarsi una risposta da parte di Marotta. Resta da capire se risponderà al fuoco, o se invece opterà per chiudere subito la questione in maniera più diplomatica.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Gabriele Porcu
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram