Inter, il calciatore non resterà a lungo: gli sviluppi

Inter, il calciatore non resterà a lungo: gli sviluppi

Per l'Inter si avvicina sempre più l'addio al calciatore. Nei giorni passati la questione Alexis Sanchez e il suo sfogo sui social sono stati al centro delle notizie.

Il calciatore cileno, dopo la gara contro il Sassuolo si è lasciato andare sui social ed ha scritto delle parole che non sono rimaste nell'ombra: "Puoi valere molto, ma se ti trovi nel posto sbagliato non brillerai".

La società ha deciso di non punire il ragazzo, ma le strade tra il calciatore e il club si allontanano giorno dopo giorno. L'Inter cederebbe l'attaccante con sollievo.

VICINI ALL'ADDIO

Nonostante le qualità indiscutibili del cileno, il risparmio che il club sarebbe ingente. L'Inter risparmierebbe, come riporta la Gazzetta dello Sport, sette milioni di stipendio, anche con una risoluzione anticipata. Risparmio che sarebbe molto gradito alla dirigenza nerazzurra, visto il momento di difficoltà.

I nerazzurri risparmierebbero sull'ingaggio, senza aggiungere minusvalenze, poiché Sanchez è arrivato nel 2019 a zero euro. Oltretutto non si perderebbero neanche i vantaggi del Decreto Crescita, visto che il giocatore ha già passato i due anni necessari nel club.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Veronica Battisti
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram