Sconcerti punge: "Inter vulnerabile. Vi dico la mia sul match con l'Atalanta"

Sconcerti punge:

Ieri è andata in scena Inter-Atalanta finita in pareggio. Un 2-2 che lascia l'amaro in bocca alla squadra di Inzaghi che perde punti in classifica.

Il giornalista Mario Sconcerti, al Corriere della Sera ha detto la sua sul match, ecco un'estratto delle sue parole sulla partita di ieri.

Sulla partita: "Personalmente vedevo meglio l’Inter, ma le tante ingenuità commesse contro l’Atalanta, in una gara avvincente e antica hanno messo in luce le vulnerabilità delle due squadre al punto da far concludere la riflessione con un elogio al Milan dei giovani, fragile ma equilibrato".

 Sull'Inter: "L’Inter ha lasciato per strada i primi punti al primo scontro diretto, un dato che dà “indicazione certa della stagione: nessuno è formidabile".

Su Inzaghi: "Inzaghi, in forte difficoltà, ha indovinato il modo di ribaltare la partita con i suoi cambi. Ma questo non significa superiorità, solo bravura del tecnico in un momento".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Domenico Lamanna
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram