Retroscena Dzeko: era stato bloccato da un'altra squadra

Retroscena Dzeko: era stato bloccato da un'altra squadra

Secondo quanto raccontato da Sport Mediaset, Edin Dzeko poteva trasferirsi in un'altra squadra durante l'ultima sessione di calciomercato.

Infatti, la Juventus, che era alle prese con la possibile cessione di Ronaldo, aveva bloccato l'attaccante bosniaco, considerato l'ideale sostituto di CR7.

Il 31 luglio, invece, quando l'attaccante portoghese decise di restare a Torino, salvo poi trasferirsi a Manchester gli ultimi giorni, i bianconeri "liberarono" l'attaccante della Roma.

Qualche settimana dopo, il bosniaco decise di firmare per l'Inter, per la gioia di Simone Inzaghi

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giorgio Rapisarda
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram