Carlo Cottarelli ha una proposta per gli Zhang

Carlo Cottarelli ha una proposta per gli Zhang

Venerdì ci sarà la presentazione ufficiale dell'azionariato popolare e Carlo Cottarelli, uno dei principali fondatori del progetto InterSpac, anticipa qualcosa tramite un'intervista rilasciata a Libero.

Le sue parole

Cottarelli dice: "Proporrò a Zhang di dare l'Inter agli interisti. Abbiamo in programma di affidare ad una società specializzata il compito di stendere un piano di business. Speravamo di proporlo al club entro ottobre, ma dovremo aspettare qualche settimana in più, probabilmente a novembre. La nostra idea è quella di tenere come modello di riferimento il Bayern Monaco, l'esempio migliore di azionariato popolare. I tifosi bavaresi hanno il 75% del club, mentre le restanti quote sono di Audi, Allianz e Adidas".

Dopodiché, continua: "Bisogna essere molto grati alla proprietà attuale per i propri sforzi, ma non capisco perché 4 milioni e mezzo di italiani non possano insieme fare quanto può fare un solo miliardario cinese o arabo. E poi, come nel caso del Bayern, l'azionariato popolare non esclude investitori con risorse più consistenti, anzi. Sopra tutti ci sarà sempre qualcuno di consistente come nel caso dei tedeschi. Al momento in InterSpac ci sono 16 fondatori e oltre 50 celebrità aderenti. Se le cose dovessero andare come speriamo non vorrei comunque il ruolo di presidente. Per quella carica mi piacerebbe vedere un ex giocatore nerazzurro".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Francesco Troiano
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram