Tour de force: non solo Dzeko potrebbe rifiatare contro il Bologna

Tour de force: non solo Dzeko potrebbe rifiatare contro il Bologna

Giorni di riposo contati per l'Inter che con la sfida contro il Bologna continuerà il tour de force iniziato domenica scorsa contro la Sampdoria, e che terminerà prima della sosta contro il Sassuolo.

Inzaghi dovrà essere bravo e attento nel saper gestire le risorse a sua disposizione per le gare che verranno contro Bologna, Fiorentina, Atalanta, Shakhtar e Sassuolo.

A partire già dal match contro gli emiliani Inzaghi potrebbe schierare una formazione piuttosto rimaneggiata rispetto alle ultime viste.

Secondo la Gazzetta dello Sport, più che possibile il debutto dal 1' del tandem argentino Correa-Lautaro in attacco, ma non solo. A destra salgono le quotazioni di Dumfries: per l'olandese sarebbe l'esordio da titolare. Sull'altra fascia non è da escludere l'avvicendamento tra Dimarco e Perisic.

Occhio anche a D'Ambrosio che potrebbe far tirare il fiato a Bastoni. In mezzo al campo, invece, scalpita Vidal che molto probabilmente prenderà il posto di Calhanoglu e non quello di Barella.

PROBABILE INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, D'Ambrosio; Dumfries, Barella, Brozovic, Vidal, Dimarco; Lautaro, Correa.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Gianmarco Di Matteo
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram