Mihajlovic: "Dzeko non ha la caratteristica speciale che aveva Lukaku. Sarà più facile"

Mihajlovic:

Alla vigilia del match tra Inter e Bologna ha parlato in conferenza stampa l'allenatore dei felsinei Sinisa Mihajlovic, il quale ha parlato di Arnautovic - vecchia conoscenza interista - e del paragone tra Dzeko e Lukaku.

Ecco le sue parole:

SU ARNAUTOVIC - "Arnautovic è più motivato perchè gioca contro l'Inter? Perché nelle scorse partite com'era? Lui non deve dimostrare niente, all'Inter era un ragazzino, ora è un uomo".

SU DZEKO E LUKAKU - "Con Dzeko ci si può permettere di lasciare l'uno contro uno, con Lukaku no. Lui era fisicamente superiore a tutti, Dzeko protegge palla in una maniera diversa. Noi domani dobbiamo stare attenti a tutto, non solo a Dzeko. Penso che abbiamo preparato bene la sfida, e che dobbiamo andare là non pensando di avere già perso. Loro sono forti ma hanno anche dei punti deboli".

SU HAKIMI E DUMFRIES - "Hakimi era forte sia in attacco che in difesa. Anche il nuovo olandese è forte, anche se non so se giocherà domani. E' comunque una squadra molto forte che anche quest'anno giocherà per lo scudetto".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Gianmarco Di Matteo
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram