Lukaku: “Non mi paragonerei mai a Ronaldo”

«Non mi paragonerei mai a lui. Penso che Ronaldo sia tra i primi tre migliori calciatori di sempre. Quello che ha realizzato è eccezionale. Inoltre, confrontare i numeri non ha senso». Sono queste le parole lusinghiere di Romelu Lukaku.

Il commento è nato come risposta alle voci che circolano in Belgio dove scrivono che contro l’Estonia ha segnato due gol. E vista l’età e i numeri in Nazionale ci sono buone probabilità che possa fare meglio di Ronaldo. Ma l’ex Inter respinge i paragoni con il portoghese che, come lui,  ha deciso di lasciare la Juventus per tornare a giocare nel club che lo ha fatto diventare grande.

LEGGI ANCHE:  L'Inter si inserisce per Cambiaso: la condizione

I due quindi si sfideranno ancora ma nel campionato inglese. 

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI