Sei qui: Home » News Inter » Skriniar: “Era importante partire bene. Quest’anno abbiamo molte più responsabilità”

Skriniar: “Era importante partire bene. Quest’anno abbiamo molte più responsabilità”

Anche Milan Skriniar, dopo mister Inzaghi, ha parlato ai microfoni di Dazn nel post partita di Inter-Genoa toccando diversi punti. Ecco le sue parole:

SULLA PRESTAZIONE DELLA SQUADRA – “Dopo 4 gol è normale sentirsi un po’ più liberi (ride, ndr). Era importante partire subito bene e segnare subito perchè la maggior parte delle squadre che viene a giocare a San Siro tende a chiudersi in difesa. Se dopo 15 minuti stai vincendo 2 a 0 la partita ovviamente diventa più facile“.

IL SIPARIETTO CON BORJA VALERO – “Borja era un grandissimo giocatore ma soprattutto era e rimarrà un grande uomo, gli voglio molto bene“.

LEGGI ANCHE:  Rivelazione bomba di Batistuta: "Ho aiutato l'Inter ad acquistare un attaccante"

SULLE IDEE DEL MISTER – “Il mister ci ha fornito subito le sue idee di calcio andando a pressare alti e cercando di non far costruire gioco al Genoa e fermarli sin da subito“.

LA CONSAPEVOLEZZA ACQUISITA DOPO LO SCUDETTO – “Sicuramente dopo la vittoria dello scudetto abbiamo maggiori responsabilità. Dobbiamo confermarci nonostante siano andati via diversi giocatori importanti perchè ne sono arrivati altrettanti forti. Forse siamo anche più forti dell’anno scorso, bisogna rimanere uniti“.