Marotta: "Dobbiamo difendere il tricolore, Inter resta competitiva"

Marotta:

L'amministratore delegato dell'Inter Beppe Marotta ha parlato, ai microfoni di DAZN, nel pre-partita di Inter-Genoa. Di seguito le sue parole:

"Abbiamo il tricolore sul petto e dobbiamo difenderlo. Vedo sette squadre che possono lottare fino alla fine ma l’Inter sarà competitiva. Inzaghi? Impressioni estremamente positive, è un professionista e lo abbiamo visto alla Lazio. Miglior profilo a disposizione non c’era e siamo molto contenti di averlo a disposizione con noi.
Nonostante ci sono state delle cessioni importanti, come quella di Lukaku. Non era preventivata ma è diventata una opportunità. Per il club questa cessione è stata importante per mettere in sicurezza il club. Un’operazione che tocca tutto il mondo dell’imprenditoria, direi che è importante sottolineare questa cosa per rispetto della squadra.

Rinnovo Lautaro? Lautaro fa parte di quella categoria di calciatori di cui ho parlato poco fa, è voluto rimanere con noi, direi che siamo orgogliosi e c’è una grande voglia di rivincita e siamo contenti per lui che possa crescere con il club.
Altri acquisti? Non lo nascondo siamo alla ricerca di un altro attaccante, siamo sicuri che faremo la scelta migliore nonostante le difficoltà economiche. Voglio essere ottimista, noi dobbiamo cercare di dare il meglio di noi e ci toglieremo delle belle soddisfazioni

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giorgio Rapisarda
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram