Dumfries-Inter: la trattativa entra nel vivo

Dumfries-Inter: la trattativa entra nel vivo

Giorni in caldi in casa Inter: oltre alla cessione di Romelu Lukaku e all'imminente arrivo di Edin Dzeko, il management nerazzurro ha urgenza di reperire anche il sostituto di Hakimi.

Come riportato dal Corriere dello Sport, l'obiettivo di Marotta e Ausilio è quello di chiudere per Dumfries (da sempre prima scelta) entro la settimana: Inzaghi vorrebbe il giocatore in tempo per la prima giornata di campionato.

L'Inter ha sempre proposto al Psv un prestito con diritto di riscatto, formula poco gradita al club olandese: con i soldi della cessione di Lukaku, in Viale della Liberazione sono disposti a presentare un'offerta da 13-15 milioni, con il Psv che come appena riportato da Alfredo Pedullà, chiede 20 milioni (si potrebbe chiudere a 15 più bonus) per dare il via libera al giocatore.

I nerazzurri hanno dalla sua parte la volontà del giocatore, che stasera non giocherà la partita di Champions League e la volontà di Mino Raiola, di chiudere l'operazione.

Non sarebbe da escludere un doppio colpo con Nandez che scalpita: il jolly del Cagliari può arrivare all'Inter soltanto alle condizioni della società nerazzurra, in prestito oneroso.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Milena Trecarichi
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram