Obiettivo di incasso stagionale ancora lontano: l'Inter ha un'urgenza

Obiettivo di incasso stagionale ancora lontano: l'Inter ha un'urgenza

Nonostante la cessioni di Hakimi, la chiusura in attivo di 80 milioni è ancora lontana. L'Inter cerca con urgenza delle soluzioni.

Il Corriere dello Sport ha analizzato la gestione finanziaria nerazzurra, che necessita di una chiusura all'attivo in bilancio da 80 milioni. La cessione di Hakimi ha portato 68 milioni + 4 di bonus, di conseguenza mancherebbero soltanto 12 milioni per l'obiettivo prefissato per la stagione 2021-2022.

Il controriscatto operato per Vanheusden (16 milioni circa), tuttavia, ha aumentato la distanza dall'obiettivo 80 milioni; al momento mancano ancora 28 milioni.

La società nerazzurra sperava di ottenerli senza la cessione di un big, ma il pressing del Chelsea per Lukaku e l'assenza di altre offerte portano verso questa direzione.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram