L'ex presidente dello Sporting Lisbona attacca Joao Mario: le parole

L'ex presidente dello Sporting Lisbona attacca Joao Mario: le parole

Nel corso di un'intervista rilasciata a Bola Branca, Josè Dias Ferreira, ex presidente dello Sporting Lisbona, è tornato a parlare del caso Joao Mario, criticando duramente il centrocampista portoghese:

"Era una scommessa completamente al di fuori di quello che è il progetto dello Sporting. Se non lo vuoi, non lo vuoi, non ne hai bisogno. Viene qui solo chi serve. Per me non c'è bisogno di un giocatore così e nemmeno lo voglio. Né deve dire che voleva molto lo Sporting, se avesse voluto molto avrebbe risolto con l'Inter. Non ci mancherà. Lo Sporting non ha dovuto fare sacrifici, non ha dovuto vendere lo stadio o fare altro per trattenere João Mário, che era molto caro”.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram