Sconcerti: "Barella assomiglia molto ad un giocatore del Barcellona"

Sconcerti:

Mario Sconcerti, intervenuto sul Corriere della Sera per parlare di Italia-Spagna, ha provato ad analizzare gli aspetti che potrebbero cambiare le sorti della partita di questa sera. Nello specifico, il noto giornalista, si è soffermato su due centrocampisti molto importanti per le rispettive nazionali, ovvero Nicolò Barella e Pedri:

"Lo spazio determinante sarà quello tra Pedri e Barella. Sono due giocatori che nell’anima si assomigliano. Barella ha una sua logica asimmetrica che lo rende sempre nuovo agli avversari. Pedri è un prossimo fuoriclasse, è l’uomo dell’ultimo passaggio e sa inventarlo ogni volta diverso. Perché capisce al volo il passaggio che può far male e ha la classe per realizzarlo".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram