Dumfries, in Olanda sono sicuri: la società ha dato un'ok fondamentale

Dumfries, in Olanda sono sicuri: la società ha dato un'ok fondamentale

Si infittisce di un particolare non da poco la vicenda legata ad un possibile approdo di Denzel Dumfries all'Inter. L'esterno del PSV Eindhoven pare sia il profilo tecnico più gradito alle alte sfere dirigenziali di Corso Vittorio Emanuele II per sostituire Achraf Hakimi.

Questi, però, è anche uno dei giocatori più costosi che l'Inter abbia preso in considerazione. Servono 25 milioni di euro per fargli cambiare casacca; decisamente troppi per i conti interisti, in questo momento tutt'altro che floridi. Bisogna cercare di abbassare le pretese particolarmente esose del club olandese.

Per farlo bisogna sedersi intorno ad un tavolo con i diretti interessati e parlarne. Cosa che l'Inter farà al più presto: secondo quanto riportato da Voetbal International, infatti, il PSV ha dato l'ok al giocatore di poter interloquire con altre società per trovare un accordo sullo stipendio da pattuirgli e per avanzare proposte ufficiali al club, che ancora non ha ricevuto alcunché in questo senso.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram