Priorità esterni: spuntano tre nomi per la fascia sinistra

Priorità esterni: spuntano tre nomi per la fascia sinistra

L'obiettivo è quello di consegnare a Simone Inzaghi una squadra competitiva e per farlo serve un mercato mirato. Prima di tutto bisogna trovare il sostituto di Hakimi, ma la società è a lavoro da tempo per questo, senza perdere di mira, però, il discorso "fascia sinistra".

La nuova Inter di Inzaghi, visto il modulo preferito del mister, potrebbe somigliare molto all'ultima Inter di Conte. Due allenatori che basano il proprio credo sul 352, dove gli esterni sono di vitale importanza.

A tal proposito, in casa nerazzurra si lavora anche per l'out di sinistra.

Da quanto si legge sul Corriere dello Sport, l'idea è quella di prendere un giocatore in esubero nel club di appartenenza, un po' come fatto con Ashley Young nel gennaio 2020

Proprio in Premier League, i possibili "esuberi" non mancano: Telles, TsimikasMendy. Il primo, in forza al Manchester United, è un'ex conoscenza dell'Inter, ha militato in nerazzurro nella stagione 2015-2016, ma senza fortuna. Kostas Tsimikas, invece, gioca nel Liverpool, ma nell'ultima stagione Klopp lo ha utilizzato col contagocce. Infine, Benjamin Mendy del Manchester City e campione del Mondo nel 2018 con la Francia.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Francesco Troiano
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram