Serie A, l'Assemblea di Lega ha deliberato una rivoluzione storica!

Serie A, l'Assemblea di Lega ha deliberato una rivoluzione storica!

Oggi, 2 luglio 2021, la Lega di Serie A sancisce una decisione storica per il calcio italiano: il girone di ritorno, che costituirà l'annata 2021-2022, sarà asimmetrico. Ciò vuol dire che l'ordine cronologico di giornate, disputate nel girone d'andata, non verrà rispettato nella seconda parte del torneo.

Con questa modifica organizzativa, il campionato di Serie A si allinea a Premier League, Liga e Ligue 1. Anche se il modello presenterà una piccola evoluzione rispetto a quello ammirato in Inghilterra, Spagna e Francia. Ecco il comunicato della Lega di Serie A, che ha reso ufficiale la delibera:

"Il Consiglio di Lega, svoltosi questa mattina, ha stabilito all’unanimità che il calendario della Serie A TIM avrà un girone di ritorno asimmetrico nella sequenza delle giornate rispetto al girone di andata. Il nuovo format, già in vigore in altri campionati come la Premier League, la Liga e la Ligue1, avrà una particolare novità rispetto alle altre nazioni che lo hanno adottato, con le partite del ritorno totalmente diverse da quelle di andata, sia come ordine, sia come composizione all’interno dello stesso turno. La nuova formula permetterà una migliore distribuzione degli incontri, non condizionati in questo modo da vincoli presenti all’andata che possono ricadere sulla stessa giornata del ritorno e viceversa. L’unico criterio imposto al sorteggio sarà che una partita non avrà il proprio ritorno prima che siano stati disputati altri 8 incontri".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram