Corsa a due per Hakimi: adesso il PSG torna in pole

Corsa a due per Hakimi: adesso il PSG torna in pole

È una vera e propria corsa a due per Hakimi. Se fino a ieri il Chelsea sembrava leggermente favorito, oggi il PSG pare deciso ad arrivare a 70 milioni di euro bonus compresi.

Infatti, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, ora il Chelsea è leggermente alle spalle ma non tagliato fuori dalla corsa. "Nelle ultime ore si è riscaldata la pista francese e il club dell'emiro pare deciso ad arrivare a 70 milioni di euro" spiega la rosea.

Un altro punto a favore del PSG sarebbe l'offerta totalmente cash, a differenza di quella fatta dai Blues, che rappresenterebbe la soluzione migliore per i nerazzurri.

Lo stesso Hakimi pare prediligere la scelta che porta a Parigi, "città cara per ragioni professionali anche della moglie" spiega La Gazzetta dello Sport.

Per l'esterno marocchino lo stipendio dovrebbe aggirarsi intorno agli 8 milioni di euro più due di bonus, mentre l'offerta ufficiale dei parigini per l'Inter dovrebbe arrivare la prossima settimana.

Nel frattempo, spiega la rosea, il Chelsea non è intenzionato a tirarsi fuori, anzi oltre ad un conguaglio economico sarebbe disposta ad inserire un elenco di giocatori che potrebbero far gola alla dirigenza nerazzurra (Marcos Alonso è il preferito).

Non convincono, invece, le contropartite offerte dal PSG (Paredes e Rafinha). Per questo la soluzione migliore è quella cash

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giorgio Rapisarda
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram