Dumfries nel mirino del Bayern Monaco. I bavaresi però non pagheranno la clausola

Dumfries nel mirino del Bayern Monaco. I bavaresi però non pagheranno la clausola

Dopo un grande inizio ad Euro 2020, condito da due gol in altrettante partite, era inevitabile che Denzel Dumfries attirasse le attenzioni delle più grandi squadre europee. Il terzino destro, attualmente in forza al PSV, è da tempo seguito da Beppe Marotta, ma nelle ultime ore sembra si sia inserito con prepotenza anche il Bayern Monaco.

Secondo Sky Sports Deutschland, infatti, i bavaresi sono pronti a dare l'affondo decisivo per portare in Germania il giovane esterno classe 1996. Al momento però, l'unico ostacolo è rappresentato dalla clausola rescissoria di 15 milioni di euro, cifra che il club tedesco ritiene eccessiva.

I nerazzurri, per ora, hanno mostrato solo un semplice apprezzamento per il giocatore olandese, e non intendono partecipare ad aste. L'eventuale partenza di Hakimi, però, potrebbe dare la spinta giusta (anche in termini economici) per anticipare il Bayern Monaco e chiudere la trattativa.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram