Pfaff la spara grossa: "Lukaku è come Pelé e Maradona"

Pfaff la spara grossa:

Jean-Marie Pfaff, finalista all'Europeo del 1980 col Belgio, ai microfoni di TMW ha manifestato tutto il suo entusiasmo nei confronti dell'attuale dream team dei Diavoli Rossi e in particolar modo, nei confronti di Romelu Lukaku.

Sul Belgio:

"La squadra è molto giovane, ma alcuni elementi giocano insieme da almeno sei anni. Prima tutto era nelle mani di Hazard, adesso Lukaku e De Bruyne sono i leader della squadra."

Su Lukaku:

"Romelu è la punta migliore al mondo, non ci sono dubbi. Non è mai stato così forte come adesso, lui ormai è il leader indiscusso della squadra. Lui è un gentleman, corretto e forte in campo, ha la qualità di Pelé e Maradona! Sono molto contento del suo percorso all'Inter, spero possa continuare così per altri cinque anni."

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram