Mancini: “Siamo dispiaciuti per i due infortuni, erano giocatori importanti per noi”

Il ct della nazionale Roberto Mancini, ha parlato ai microfoni di Sky Sport, alla vigilia della partita d’esordio a Euro2020 contro la Turchia. Le sue parole:

Ci fa molto piacere iniziare questa competizione, seppur con un anno di ritardo. Sarà una bella serata, contro una Turchia che sa giocare a calcio“.

Pellegrini ko dopo Sensi: cosa comporta? Ci sono preoccupazioni?
Siamo dispiaciuti per i due infortuni, erano giocatori importanti per noi, entrambi possono ricoprire tanti ruoli e avrebbero meritato di giocare l’Europeo. Ma fa parte di questo lavoro, può capitare“.

LEGGI ANCHE:  Retroscena sull'addio di Skriniar: la posizione dei compagni

Si nota tanta empatia.
Credo sia importante creare empatia nel gruppo, serve per andare avanti anche nei momenti di difficoltà. Il nostro obiettivo è continuare sulla nostra strada“.

Cosa dirai ai tuoi ragazzi in vista del match?
È un momento bello, bisogna andare in campo tranquilli, pensando di essere un’ottima squadra e avendo grande rispetto per l’avversario“.

Sei qui: Home » News Inter » Mancini: “Siamo dispiaciuti per i due infortuni, erano giocatori importanti per noi”