Filip Kostić, il rinforzo ideale per la corsia mancina dell'Inter di Inzaghi

Filip Kostić, il rinforzo ideale per la corsia mancina dell'Inter di Inzaghi

Esterno cercasi. Questo è il mantra che preme maggiormente l'alba del calciomercato dell'Inter.

L'ormai imminente cessione di Hakimi al PSG sta accelerando le riflessioni della dirigenza nerazzurra su come attutire il colpo in sede di rafforzamento. Se fino a qualche giorno fa la priorità sembrava trovare un alter ego tattico dell'esterno marocchino, adesso la priorità è quella di irrobustire l'out mancino.

La possibile riconferma di Lazaro, di ritorno dal prestito al Borussia Mönchengladbach, a colmare il vuoto sulla destra e l'addio di Young a snellire la sinistra sono motivi più che validi per operare in questo senso.

Marotta e Ausilio sono già al lavoro e, secondo Tuttosport, starebbero focalizzando le loro attenzioni su Filip Kostić. In forza all' Eintracht Francoforte, Kostic è molto stimato da Ausilio.

Il ds nerazzurro lo segue da tempo, ma la trattativa non si preannuncia facile: i tedeschi chiedono 30 milioni di euro. Richiesta troppo esosa per le sanguinanti casse interiste.

Due le soluzioni: o ci si viene incontro attraverso una formula congeniale per entrambe le società o l'Inter tornerà a pescare nel mazzo. In tal caso, piace il nome di Alfonso Pedraza, esterno del Villarreal sul quale ci sono già Napoli e Atalanta.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram