Restyling corsie laterali, l’Inter pensa alla soluzione interna Dimarco

Dimarco Inter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Lavori in corso in casa nerazzurra per quanto concerne le corsie laterali. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, solo Hakimi e Darmian sono sicuri di essere riconfermati.

Young, in scadenza di contratto, saluterà l’Inter a fine stagione, complicato il rinnovo di D’Ambrosio, anche lui in scadenza al termine di questa stagione, mentre è in bilico il futuro di Ivan Perisic. L’esterno croato ha un contratto in scadenza nel 2022, prima di poter parlare di rinnovo è necessario un sacrificio economico da parte sua, visto l’ingaggio elevato di 5 mln.

La società nerazzurra non si farà trovare impreparata, infatti si starebbe facendo largo l’idea di tenere in rosa Federico Dimarco, attualmente in prestito all’Hellas Verona, che vanta un diritto di riscatto per una cifra vicina ai 6.5 mln. I rapporti tra i due club sono buoni, tanto che l’Inter starebbe pensando di inserire una pedina gradita ai gialloblu, si tratta di Radu.

Federico Dimarco, potrebbe ritornare a casa, questa volta per restare.