Oriali: “Se Conte resterà? Tutti dobbiamo prima capire i piani della società”

Oriali
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l’ex calciatore e ora dirigente dell’Inter Lele Oriali ha parlato del futuro della squadra nerazzurra e del momento difficile vissuto negli ultimi mesi a causa dei problemi economici da parte della società di Steven Zhang.

“Sono preoccupato perché non c’è ancora un programma definito. Date e sede del ritiro, non ci è stato comunicato nulla. Se Conte resterà? Tutti dobbiamo prima capire i piani della società”.

Non è stato un anno facile per nessuno. Specialmente per noi. Ma siamo riusciti a cementarci. Sapesse quante notti insonni, io e Antonio ad Appiano…“.

“Se ci hanno chiesto di rinunciare ad alcune mensilità? Quando il presidente ha parlato alla squadra, io e Conte non c’eravamo…”.