Padovan: “Hakimi potrebbe essere sacrificato. Sanchez ha uno stipendio abominevole, andrà via”

Milano 08/05/2021 - campionato di calcio serie A / Inter-Sampdoria / foto Image nella foto: esultanza gol Alexis Sanchez PUBLICATIONxNOTxINxITA
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Giancarlo Padovan, ospite negli studi di Sky Sport 24, ha parlato dei possibili sacrifici che la dirigenza nerazzurra potrebbe essere costretta a fare, per far fronte alla complessa situazione societaria attuale. Ecco le dichiarazioni:

Lautaro Martinez e Lukaku non possono partire. Sono certo che i due sui quali Conte fonda la sua permanenza sono i due attaccanti. Ho un sospetto, ma anche una mezza notizia, sul futuro di Hakimi. Ho delle perplessità ma anche delle informazioni sul fatto che potrebbe essere sacrificato“.

Poi continua:

Io credo che Stefan de Vrij sia uno che resterà anche perché tendenzialmente ha meno mercato di Milan Skriniar e Alessandro Bastoni. Va via Alexis Sanchez, ha un contratto abominevole per i costi attuali”.