Julio Cesar: “Scudetto? Lu-La importantissima, ma Barella mi piace tanto”

Photo LaPresse - Fabio Ferrari October 21, 2018 Milan, Italy soccer Inter vs Milan - Italian Football Championship League A TIM 2018/2019 - San Siro Stadium. In the pic: Julio Cesar PUBLICATIONxINxGERxSUIxAUTxONLY Copyright: xFabioxFerrari/LaPressex
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Intervenuto ai microfoni di InterTV, il grande ex portiere nerazzurro Julio Cesar ha voluto celebrare lo scudetto vinto dall’Inter. In particolare, il brasiliano ha elogiato alcuni giocatori e la mentalità vincente del gruppo:

Per vincere uno scudetto ogni partita è importante: ovviamente ci sono quelle famose partite da sei punti diciamo, però dico che uno scudetto si vince pure quando si gioca con squadre considerate piccole. Quelle sono gare importanti perché nelle gare contro Juve o Milan può accadere di tutto, è con le più piccole che non puoi lasciare punti indietro e penso che l’Inter quest’anno è stata brava a mantenere questa regolarità. Per diventare campioni d’Italia il lavoro importante è quello: essere concentrati al massimo livello ad ogni partita. Penso sia stato questo il lavoro principale di questa squadra

La coppia d’attacco Lautaro-Lukaku è stata importantissima. Hanno dato il punto finale a tutto il lavoro che si inizia da dietro. Però c’è uno particolare, il biondino che gioca in mezzo: Barella. Questo ragazzo mi piace tanto con la sua semplicità, regolarità. È uno tosto“.