Cannavaro: “Se arriva una chiamata dall’Italia sarò pronto. Il VAR? Al momento non è un aiuto”

Fonte: Screen Youtube
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Fabio Cannavaro ha parlato ai microfoni di “90° Minuto” trasmissione in onda su Rai 2. Ecco quanto evidenziato:

“Il VAR doveva essere un aiuto ma penso che in questo momento non lo sia per gli arbitri. A volte sembra che non vengano prese decisioni perché aspettano che ci sia la chiamata dall’altro latoMourinho alla Roma? È un personaggio che porta tanto al nostro campionato perché è un allenatore vincente con una grandissima esperienza“.

Ho scelto di fare esperienza in un campionato diverso grazie a Lippi che mi ha dato questa possibilità in Asia. Se arriverà una chiamata in Italia mi farò trovare pronto. Pirlo alla Juve?La scelta di Pirlo è stata giustissima, chi non avrebbe accettato?!”.

Scudetto Inter? Ha vinto una squadra molto forte che da quando è uscita dalle coppe si è concentrata sul campionato con un allenatore che conosce bene le squadre italiane e che ha dimostrato il suo valore ancora una volta”.