Malagò: “La Superlega va al di fuori dei principi fissati”

Italy: Football Leader 2019 Football - 2019 leader, the national award of the AIAC Italian Association of Football Coaches, in the seventh consecutive year, in photos Maurizio de Giovanni is an Italian writer, screenwriter, and playwright, author mostly of detective novels. ( Photo by Antonio Balasco Pacific / Press) Naples Campania Italy PUBLICATIONxINxGERxSUIxAUTxONLY AntonioxBalascox/xPacificxPress
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Giovanni Malagò, a seguito della sue rielezione come presidente del Coni, ha parlato anche della Superlega, schierandosi totalmente a favore di Figc e Uefa. Le sue parole:

Io non entrerò mai a piedi uniti e concorderò sempre con il presidente della Federazione su cosa dire. Il presidente del Cio Thomas Bach ha chiamato personalmente Aleksander Ceferin apprezzando il comportamento dell’Uefa. La presenza di Bach al congresso dell’Uefa è stata significativa. Il problema rientra nel principio del rispetto delle regole nazionali e internazionali, chi fa parte di una competizione deve rispettare le regole che ne sono alla base. La Superlega va al di fuori da questi principi fissati