Lautaro Martinez esce allo scoperto: novità sul suo futuro

Inter v Sampdoria, Serie A football, Milano, Italy Milano, Italy. 08th, May 2021. Lautaro Martinez of Inter seen during the warm up before the Serie A match between Inter and Sampdoria at Giuseppe Meazza in Milano. Milano Italy PUBLICATIONxNOTxINxDENxNOR Copyright: xGonzalesxPhoto/TommasoxFimianox
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Lautaro el Toro Martinez, uno dei protagonisti principali del 19esimo Scudetto nerazzurro, ha rilasciato un’intervista a Libero in cui ha parlato della stagione in corso, e di quella futura.

Ecco quanto detto dall’attaccante argentino:

SU CONTE –Conte mi piace, ma se anche va via io sono un giocatore dell’Inter e continuerò a lavorare per l’Inter: con lui non sono mai liti, al limite discussioni che servono per crescere e lui cerca sempre di tirare fuori il massimo da ognuno, anche in allenamento. Vive il calcio in maniera speciale, mi ha fatto crescere molto. Speriamo che rimanga, in questi due anni abbiamo tutti fatto dei grandi passi avanti”..

 SITUAZIONE SOCIETARIA – “Siamo molto sereni, concentrati sul campo. Mi è chiaro il momento che stiamo vivendo, parleremo con la società e troveremo una soluzione. Dobbiamo capire tutti assieme”.

OFFERTE SPAGNOLE – Il Barcellona? C’è stata la possibilità concreta. Ma abbiamo finito tardi la stagione, c’erano i problemi del Covid e ho scelto di rimanere. Ti dirò, per fortuna! È stata la decisione giusta. Real Madrid? Credimi, non so niente. Ho visto che è uscita questa cosa, ma mi sto godendo il momento e non penso a nulla. Vogliamo finire bene la stagione”.

RINNOVO – “Non so se è già il momento, ma stiamo lavorando con la proprietà, il mio procuratore parla con i dirigenti. L’accordo si troverà. Sono tranquillo, vivo giorno per giorno. E poi io sono troppo contento di fare parte di questo progetto”.