Vaccinazioni pre Europei: in lista ci sono 5 italiani dell’Inter

NAZIONALE
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

In vista degli Europei, FIGC e governo hanno recentemente trovato un accordo per la vaccinazione dei calciatori. I due poli sono Roma (lo Spallanzani) e Milano (l’Humanitas): importanti indicazioni in chiave convocazione.

IN TUTTO SARANNO VACCINATI 35 GIOCATORI

Tuttomercatoweb riporta che saranno 35 i nazionali richiamati, compresi quelli che vivono all’estero. Non ci saranno dosi per il ct Mancini e il suo staff tecnico. Per adesso a Milano si sono recati DonnarummaCalabriaRomagnoli, ChiesaBernardeschiChiellini e Bonucci. I nerazzurri sono: BarellaSensiBastoniDarmian e Pinamonti.

Roma invece sono stati convocati per essere vaccinati Gianluca ManciniCristantePellegriniSpinazzolaLazzariImmobileAcerbiBiraghiCastrovilliMeretInsigneDi Lorenzo Politano.

I calciatori riceveranno la prima dose del vaccino che sarà Moderna, visti i lunghi tempi del richiamo con il vaccino della casa Astrazeneca.