Zhang torna a Milano con un accordo in tasca: pronto il prestito per risanare le casse

zhang
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Steven Zhang è tornato a Milano nella giornata di ieri ed è pronto a sistemare la tante questioni societarie che sono attualmente nel limbo. Come confermato anche dal Corriere dello Sport è praticamente fatta per il prestito che dovrebbe dare respiro alle casse nerazzurre. La cifra si aggirerebbe intorno ai 270 milioni, accordo che sarà concluso con Bain Capital o con Oaktree. In questo modo Suning potrebbe subito rimpiazzare la quota di LionRock, o continuare la ricerca di un nuovo socio.

Questione squadra

Non solo società per Zhang, che deve sistemare anche le varie questioni relative al gruppo squadra. Sempre il Corriere dello Sport sottolinea come i nerazzurri potrebbero essere costretti a cedere un big, oltre a dover sensibilmente abbassare il monte ingaggi per far rientrare il rosso di bilancio. Da discutere poi anche i rinnovi delle varie componenti, su tutti quelli di Antonio Conte e Beppe Marotta.