Lite Ibra-Lukaku: i dettagli sulle ammende ai due calciatori

1000492552 Scaled P6anws01ckvmyehgu5brtoq23y7n0x7q0k3cpm7q0w
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ammenda di 4.000 euro per Ibrahimovic, 3.000 euro per Lukaku, 2.000 euro per il Milan e 1.250 euro per l’Inter: sono queste le sanzioni con le quali sono stati puniti i due calciatori e le società a seguito dell’accordo raggiunto dalle parti – si legge in una nota della Figc -. La Procura Federale aveva aperto un’indagine sulla lite verbale avvenuta tra i due giocatori durante la gara di Coppa Italia Inter-Milan del 26 gennaio 2021.

Per entrambi i calciatori si è trattato di ‘comportamento antisportivo con frasi provocatorie, comprovanti un messaggio sportivo per nulla consono ai criteri di lealtà, probità e sportività dettati dal Codice di Giustizia Sportiva’. Le due società sono state multate per responsabilità oggettiva per le condotte ascritte al proprio tesserato”.

Come annunciato in precedenza con un comunicato congiunto, entrambi i club milanesi avevano deciso di “devolvere in beneficenza le somme delle sanzioni che verranno comminate a seguito del richiesto patteggiamento ex art. 126 CGS FIGC