Superlega ed è subito diritti TV: ci sono Amazon, Sky, Facebook e Disney

THE SUPER LEAGUE
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Importanti indiscrezioni riguardo i diritti televisivi della nascente Super League. A meno di 24 ore dall’annuncio, arrivano le prime notizie sulle emittenti televisive che sarebbero disposte ad acquisire i diritti della competizione.

AVVIATI I COLLOQUI PRELIMINARI

A riportarlo è il Financial Times secondo il quale gli organizzatori della nuova Super League, hanno tenuto colloqui preliminari con alcune emittenti televisive sulla competizione, cercando di assicurarsi accordi con AmazonFacebookDisney e Sky (emittente satellitare di proprietà di Comcast).

Sempre dalla redazione del quotidiano londinese fanno sapere che le entrate annue della nuova competizione si aggirerebbero intorno ai 4 miliardi di euro. Circa il doppio dei premi distribuiti dalla Champions League attualmente.

Le 200 nuove partite europee all’anno si giocheranno in turni infrasettimanali e presenteranno solo le squadre migliori al mondo ed è per questo che si è convinti di questa proiezione.

I club della Superlega vorranno comunque proseguire nelle rispettive gare dei campionati nazionali. Gli stessi hanno promesso di distribuire circa 400 milioni di euro in “solidarietà” agli altri club e organi di governo. Anche in questo caso, cifra in forte aumento rispetto a quella scaturita dalle competizioni attualmente esistenti.