Rivoluzione Dazn: Superlega a 16 squadre con 3 italiane coinvolte

ripresa-serie-a
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Resta ancora viva l’idea Superlega, campionato europeo per club composto da 16 squadre, questa volta rilanciata dall’emittente Dazn.

L’IDEA DI BLAVATNIK

Secondo il Corriere dello Sport Leonard “Len” Blavatnik, magnate ucraino, proprietario di Dazn, starebbe puntando anche all’idea, avanzata già negli ultimi anni, di una Superlega alla quale parteciperanno solo i migliori 16 club d’Europa.

Dopo aver acquisito i diritti della Serie A, dunque il miliardario ucraino vorrebbe aggiudicarsi anche i diritti di questa nuova competizione che dovrebbe giocarsi in settimana. Le squadre italiane a partecipare saranno Milan, Juventus, Inter e forse Roma, la cui adesione è ancora in fase di valutazione. Tra gli altri club europei dovrebbero esserci 3 o 4 di Liga, Bundesliga e 4 o 6 di Premier.

Si spiegherebbero così l’assegnazione al broadcast dei diritti della Serie A per il prossimo triennio.