Handanovic non molla: scudetto e rinnovo, ma l'Inter ha tanti nomi pronti

Handanovic non molla: scudetto e rinnovo, ma l'Inter ha tanti nomi pronti

Samir Handanovic è ormai una delle colonne portanti dell'Inter ed il portiere, che il prossimo 14 luglio compirà 37 anni, punta a celebrare il suo primo trofeo in carriera e anche a rinnovare il contratto.

Come riporta il Corriere dello Sport, l'idea in casa nerazzurra è quella di prolungare l'accordo con l'estremo difensore sloveno fino al 2023, vista l'attuale scadenza nel 2022.

In ogni caso, Marotta ha già iniziato a sondare diversi nomi per il futuro: si vada Musso a Gollini, passando per Silvestri e Cragno; all'estero, piace Cakir del Trabzonspor.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Matteo Mosconi
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram