Inter, difesa bunker, ma non solo: la statistica che fa sorridere Antonio Conte

conte
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nella corsa dell’Inter verso lo scudetto sono tante le statistiche che fanno sorridere Antonio Conte e tutti i tifosi nerazzurri. Non solo le nove vittorie consecutive, che i nerazzurri non registravano dal 2007 con Roberto Mancini in panchina, ma anche un dato che dimostra la ritrovata solidità difensiva, che difettava ad inizio stagione. L’Inter ha sicuramente ritrovato serenità con la sua difesa titolare, composta da Skriniar, De Vrij e Bastoni a protezione di Handanovic.

Il dato

L’Inter nelle ultime 11 partite di Serie A ha subito solo 3 gol, ma il dato che avvalora ancora di più questa statistica sono gli zero minuti passati in svantaggio da parte dei nerazzurri. Nello stesso lasso di tempo l’Atalanta ha dovuto inseguire per 123 minuti, la Juventus per 140, il Napoli per 168 e il Milan per 228. Nella fin qui grande stagione dell’Inter questo è un dato sicuramente da non sottovalutare.