CdS – Inter: passivo stimato in 140 milioni. Un big può andare via entro il 30 Giugno

suning
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Secondo il “Corriere dello Sport, la situazione debitoria dell’Inter potrebbe costringere alla cessione, entro il 30 Giugno 2021, di un big. Il quotidiano romano parla di un bilancio esercizio che, nella stagione 2020/2021 e secondo le stime, potrebbe chiudersi con una perdita di 140 milioni di euro.

Il sacrificio di un calciatore importante potrebbe rendersi necessario, replicando quanto accaduto nella finestra estiva di mercato del 2020 quando venne venduto Icardi al Psg per le stesse motivazioni che si stanno ripresentando attualmente.