Cds – 240 milioni da Goldman Sachs per concludere la stagione, poi si parlerà di cessione

news inter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, la famiglia Zhang ha trovato in Goldman Sachs l’alleata per un prestito da 240 milioni di euro utile per rispettare le scadenze di Marzo e non solo. In questo modo, l’Inter avrebbe soldi necessari fino a fine stagione.

Sempre secondo il quotidiano romano, però, è vero che Steven Zhang ha trovato un modo per arrivare al termine della stagione e festeggiare, nel caso, lo scudetto da proprietario, ma subito dopo ci si dovrà concentrare sulla cessione del club, sia che si tratti di maggioranza sia che si tratti di minoranza

Goldman Sachs, oltre al prestito di 240 milioni, continua a sondare il terreno per ciò che riguarda l’acquisto della società nerazzurra. Secondo il Corriere della Sera, però, la pista che porta a Bc Partners resta aperta, nonostante la conferma della distanza tra domanda e offerta, ma anche Pif non molla la presa.

Ecco quanto si legge: “Nemmeno con il fondo sovrano dell’Arabia Saudita c’è coincidenza in merito alla valutazione del club nerazzurro – si legge -. A differenza di Bc Partners, però, Pif sarebbe interessato anche ad una quota di minoranza, più o meno il 30%. Si tratterebbe, comunque, di un passaggio iniziale, per poi sfociare nell’acquisizione della maggioranza“.