GdS – Stipendi e prima di Hakimi: entro il 31 marzo l’Inter salderà tutto

hakimi pres
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Entro mercoledì, l‘Inter verserà regolarmente i soldi che deve in base alle scadenze amministrative e contrattuali del 31 marzo stabilite dalla Uefa.

Tutto questo a prescindere dall’iniezione di liquidità che nelle prossime settimane dovrebbe arrivare grazie all’intervento di un fondo estero.

Secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, sarà saldata la prima rata di tredici milioni destinata al Real Madrid per l’acquisto di Achraf Hakimi. L’Inter avrebbe dovuto versare la prima rata dell’acquisto entro dicembre, prima che tutto fosse spostato di tre mesi.